mercoledì 11 luglio 2012

Anderson Cooper Gay, Giornalista della CNN Fa Coming Out


Quello degli attori e dei cantanti è sicuramente un ambiente molto chiacchierato, quanto meno per la curiosità, degli stessi addetti ai lavori, e logicamente dal pubblico che li segue, nello scoprire in modo preciso i gusti sessuali dei beniamini che vediamo in televisione, al cinema o ai concerti.  

Molto spesso veli di ipocrisia ricoprono questi artisti che continuano a tirar fuori dal cilindro storie assolutamente poco credibili su eventuali flirt con altri artisti, tra l'altro legati dalla stessa agenzia, lasciando seppellita la vera preferenza sessuale e la libertà di viversi una vita in modo naturale.  

Da non sottovalutare però è il mondo del giornalismo che a quanto pare pullula di esponenti della comunità gay che, spesso, sono anche più coraggiosi deigli artisti da palcoscenico, almeno a giudicare dal numero si coming out che abbiamo avuto, sia all'estero che in Italia, sorprendentemente.  

Da Stefano Campagna che ha ormai sbandierato ai quattro venti di essere gay a Paolo Colombo che ha sfidato la sua carriera da giornalista sportivo per dire a tutti di essere omosessuale: in America invece ad uscire allo scoperto è stato di recente Anderson Cooper, uno dei volti più noti ed affascinanti della CNN che ha tolto ogni dubbio sulla sua sessualità.  

Già chiacchierato per il suo silenzio sull'argomento, Cooper ha deciso, molto elegantemente, di confermare la sua omosessualità proprio per non lasciar intendere che avesse disagi nel vivere la propria natura e di volerla nascondere, ecco quindi un altro fresco coming out.

Nessun commento:

Posta un commento