domenica 18 luglio 2010

Coppia Gay si Bacia in Spiaggia, il Bagnino Tenta la Denuncia


Finalmente le vacanze sono arrivate e la possibilità di distendersi al sole in compagnia del proprio uomo non è più un lontano miraggio soffocato dalla triste realtà di un grigio ufficio: si lasciano aperte le porte per sgattaiolare il prima possibile nella spiaggia più vicina. Meta turistica tra le più gay friendly d'Italia è sicuramente Torre del Lago, luogo di ritrovo della riviera toscana in cui gay e lesbiche spesso si riuniscono per passare le vacanze con un pizzico di libertà in più, godendosi sole, mare e divertimento. Peccato che l'omofobia regni sovrana anche in questi posti e la testimonianza è un antipatico evento che ha caratterizzato la permanenza di una coppia gay intenta a prendere il sole e scambiarsi qualche coccola, interrotta da un avviso brusco e scortese. Mentre i due uomini si baciavano sulle dune versiliane, un bagnino è corso loro incontro con fare intimidatorio, chiedendo loro molto bruscamente di smetterla perchè lì vicino c'erano delle famiglie, e che se non l'avessero fatto avrebbe chiamato immediatamente la polizia per una denuncia. La denuncia, anche se verbale, è partita invece dalla coppia gay che si è ribellata all'atteggiamento omofobo del bagnino, avvisando tutta la Versilia dell'episodio, creando quindi una sorta di nebuloso polverone mediatico che addita questo tipo di comportamento. A quanto pare anche l'amichevole Torre del Lago possiede dei punti oscuri, ma dopo quest'evento, si spera che la situazione migliori decisamente.

1 commento: