martedì 18 novembre 2008

Cominciamo Bene, una Puntata Dedicata all'Omosessualità


Sono state molto ormai le trasmissioni che nel bene e nel male hanno trattato come argomento l'omosessualità, anche se non sempre quello che è stato detto e gli ospiti che sono stati invitati per discutere sono stati frutto di una scelta felice. Probabilmente l'ultimo programma in ordine di tempo a trasmettere una puntata riguardante i gay e la loro comunità è stata Cominiciamo Bene, un talk show mattutino di Raitre che a discapito dell'emittente non sempre brillante per ascolti mantiene una buona percentuale di share grazie anche alla conduzione pacata e precisa di Fabrizio Frizzi ed Elsa Di Gati. Nel programma non ho visto nessun gay anche se l'argomento era proprio quello, bensì un pò di personaggi che hanno ruotato intorno al mondo omosessuale entrando a far parte della famiglia arcobaleno. Infatti tra i protagonisti è stata invitata Rita De Santis, la presidentessa dell'Agedo, l'associazione che riunisce i genitori di omosessuali che oltre a parlare della sua situazione di madre di un figlio gay ha anche promozionato la possibile uscita di un suo libro intitolato "Il nuoro" esplicando il perchè dell'appellativo affibbiato al compagno di suo figlio ormai scomparso. Oltre al solito sacerdote di turno che a quanto pare non può mai mancare quando si parla di omosessualità, è stata data la parola anche ad una donna che ha scoperto di essere lesbica già ai tempi del liceo ma che nonostante ciò è diventata madre soddisfacendo il suo forte istinto di maternità. Sono passati i tempi quando gay era una parola che non doveva nemmeno essere usata e mi fa piacere che anche le trasmissioni del mattino ora possano trattare come argomento l'omosessualità e spezzare lance a favore di una comunità più libera e gay-friendly.

2 commenti:

  1. Ciao, volevo chiederti se potresti pubblicizzare sul tuo blog l'ideazione dell PRIMO CONCORSO EROTICO di FumettiGay, per racconti, fumetti e fotografie! http://fumettigay.blogspot.com/2008/11/1-concorso-erotico-di-fumettigay.html

    RispondiElimina
  2. A quanto pare l'hai già fatto

    RispondiElimina